News

Martedì, 07 Aprile 2015 10:37

Riunione a Milano con gli aspiranti specializzandi medici

Pubblicato in News
Carissimi,sabato 11 aprile sarò a Milano dalle h.10.30 sino alle h.14:00 circa per parlare con tutti Voi dei ricorsi per le Scuole di Specializzazione. A mio avviso è più che necessaria la presenza di tutti coloro che risiedono o che sono domiciliati per vario titolo nelle zone del nord Italia per chiarire de visu ogni questione, considerando anche la peculiarità di alcune vicende processuali. La riunione riguarderà tutti i ricorsi inoltrati compresi quelli dei c.d. 300 "spartani". La riunione si terrà alle h.10.30 presso l’Andreola Central Hotel in via Domenico Scarlatti, 24 (a 200 mt dalla Stazione Centrale di Milano).Per…
Martedì, 07 Aprile 2015 08:28

Riunione a Milano con i precari della scuola

Pubblicato in News
Sabato pomeriggio terrò una riunione a Milano con i precari della scuola insieme a "La Voce dei Giusti" . Attendo tutti Voi docenti per discutere dell'ingresso nelle GAE, dei vecchi e nuovi ricorsi e delle azioni per la stabilizzazione al Giudice del Lavoro. Vi aspetto numerosi. Vostro Michele Bonetti. Per tutte le info su dove recarvi: https://sites.google.com/site/vocedeigiusti/home/comunicati/assembleapubblicamilanolvg-presentelavvbonetti
Cari Dottori, come sapete il concorso per l'accesso alle Scuole di Specializzazione mediche non prevedeva la possibilità di esprimere un ordine di preferenza tra le Scuole scelte. Siete invitati a compilare questo form se alla luce degli scorrimenti della graduatoria, entrereste in una delle Scuole per cui avete concorso, dalle quali siete però decaduti per l'aver accettato un'altra specializzazione.
Il Consiglio di Stato, VI sezione giurisdizionale, ha riformato le ordinanze del TAR Lazio ammettendo in sovrannumero i nostri ricorrenti dell’ateneo di Pisa e Sassari. Nelle suddette Università, secondo il Consiglio di Stato, è stato violato il principio dell’anonimato e della segretezza concorsuale.
Carissimi, faccio seguito alla lunga riunione di oggi per confermarVi che gli  Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia sono disponibili ad accettare l'incarico a difenderVi. Da quanto ci avete prospettato e sulla base di alcune documentate circostanze sulla documentazione di concorso, riteniamo che ci siano vizi evidentissimi di violazione delle regole concorsuali sui quali abbiamo già ottenuto vittorie importanti al TAR, al Consiglio di Stato, al C.G.A. e persino alla sezione consultiva del Consiglio di Stato. L'accoglimento del ricorso potrebbe portare all'ammissione alle visite mediche ed a proseguire nel concorso. E' chiaro che tale effetto è attribuibile ai SOLI RICORRENTI,…
Giovedì, 05 Marzo 2015 12:10

Entrano altri ricorrenti Diplomati Magistrali nelle GAE

Pubblicato in News
Il Consiglio di Stato conferma il suo orientamento positivo, continuando ad ammettere con riserva i ricorsi individuali patrocinati dagli Avv. Michele Bonetti e Santi Delia. Secondo Valeria Bruccola, coordinatrice Adida: “E’ un ulteriore passo in avanti di buon auspicio per la prossima sentenza del Consiglio di Stato, in cui Adida è intervenuta nel procedimento ad adiuvandum ; la nostra organizzazione tutela l’intera categoria dei Diplomati Magistrali, da sempre abilitati ed in questi anni esclusi illegittimamente dalle graduatorie di inserimento e dalla stabilizzazione”.
Anche stavolta i legali che curano il tema del diritto allo studio sono giunti per primi ad ottenere il riconoscimento di un titolo di laurea estero in Italia con l'annullamento del Regolamento d'Ateneo che negava il riconoscimento. Il T.A.R. Calabria ha infatti accolto il ricorso degli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia ed ha ordinato all'Univerità di valutare il titolo estero di un laureato in Odontoiatria.  Ad essere annullato non è un mero provvedimento di diniego rivolto ad un singolo studente ma l'intero regolamento accademico di riconoscimento dei titoli esteri.  Secondo il T.A.R. di Catanzaro (est. Tallaro) "l’art. 1, paragrafo…

Visite oggi 62

Visite Globali 2996517