Pubblicato in Lavoro
I vincitori del concorso riservato agli abilitati hanno scelto le sedi di assegnazione sulla base dei posti rimasti vacanti a seguito delle immissioni in ruolo per l’a.s. 2018/2019 La loro decorrenza giuridica, tuttavia, è riferita al prossimo anno scolastico 2019/2020. Se, dunque, nelle more vi siano state ulteriori disponibilità si è assistito al paradosso che il vincitore al primo posto della graduatoria, ad esempio, abbia opzionato talune sedi disponibili (ad esem

Visite oggi 194

Visite Globali 2932271